Sergei O. Prokofieff

Sergei Prokofieff è nato nel 1954 a Mosca, ha studiato arte e pittura alla Scuola d’Arte di Mosca. Il suo incontro con l’antroposofia in giovane età, e subito decise che ad essa avrebbe dedicato la sua vita.  Scrisse il suo primo libro, “Rudolf Steiner e la Fondazione dei Nuovi Misteri”, mentre viveva ancora nella Russia comunista; il libro fu poi pubblicato in Germania Ovest nel 1982. In seguito alla caduta del comunismo divenne uno dei co-fondatori della Società Antroposofica russa, e dalla Pasqua del 2001 è divenuto membro del Consiglio Esecutivo della Società Antroposofica Generale, a Dornach, in Svizzera. Prokofieff è stato autore prolifico e un critico riconosciuto dell’opera di Valentin Tomberg e dei suoi seguaci. È scomparso a Dornach il 26 luglio 2014 a seguito di una malattia incurabile, all’età di 60 anni.