Hans Pusch

Hans Ludwig Pusch, nato il 4 maggio 1902 a Dessau (Germania) e morto a Spring Valley (NY) il 3 dicembre 1976, è stato un dotato attore e regista, membro del gruppo teatrale del Goetheanum, che è divenuto in seguito un precursore dell’antroposofia in Nord America.

Era il più giovane di tre fratelli. Dopo aver studiato ad Amburgo, si spostò a Tübingen, dove conobbe l’antroposofia partecipando alle conferenze di Steiner. Ad Amburgo continuò i suoi studi di filosofia. Nel 1923 Pusch partecipò al Convegno di Natale, parlando degli obiettivi e delle aspirazioni della gioventù; successivamente partecipò al corso di arte drammatica del 1924 di Rudolf Steiner (disponibile al nr. 282 dell’Opera Omnia), che risultò una tappa decisiva per la sua vita futura. Da quel momento in poi e per molti anni, infatti, lavorò al Goetheanum sotto la guida di Marie Steiner, per poi emigrare negli  Stati Uniti, dove divenne un attore e un docente affermato.

Aveva iniziato a recitare all’età di sedici anni a Lucerna (Svizzera), dove partecipò, durante la prima guerra mondiale, a produzioni amatoriali dei classici tedeschi con altri attori giovani. Le sue esibizioni catturarono l’attenzione del grande regista Murnau, che si offrì di portarlo con sé a Hollywood e farlo diventare un attore professionista. Più tardi, a Santa Barbara, Hans aprì un suo studio dove teneva corsi di recitazione, euritmia e ginnastica, gruppi di lettura di opere teatrali e corsi di introduzione a Rudolf Steiner e ai suoi scritti.

Dal punto di vista artistico, Pusch sviluppò un repertorio teatrale che lo ha portato a rappresentare Shakespeare, Thornton Wilder, Anouilh, Fry e Eugene O’Neill. Per il resto della sua vita, lavorò instancabilmente nell’area metropolitana di New York, portando in scena e promuovendo i Drammi Misterici di Rudolf Steiner, che tradusse assieme alla moglie Ruth, nonché il Faust di Goethe, quali espressioni dell’essenza dell’antroposofia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.