L'opera rinnovatrice di Rudolf Steiner e la scienza del karma

€ 6.00€ 7.00

Rudolf Steiner non fu un semplice ripropositore in chiave moderna dei contenuti dell’antica scienza dello spirito, ma fu…

Quantità

Rudolf Steiner non fu un semplice ripropositore in chiave moderna dei contenuti dell’antica scienza dello spirito, ma fu il portatore di un nuovo impulso (l’impulso cristico e micaelita) che muove dal suo primo scritto, La filosofia della libertà, al suo ultimo ciclo di conferenze sui Nessi Karmici. È il fondatore di una nuova scienza che si ricollega a tutti gli esoterismi del passato, e mette al centro dell’evoluzione del nostro cosmo la figura unica e insostituibile del Cristo. Scienza che è a disposizione e adatta ad ogni uomo. In un articolo del 1903, ebbe infatti a dire che il compito delle popolazioni europee ed americane è quello di “illustrare coi risultati della scienza le convinzioni di karma e reincarnazione”, e che “senza questo fondamento gli appartenenti a questi popoli non possono pervenire alla conoscenza scientifico-spirituale”. Un affermazione questa che rilancia il compito dell’Occidente, entro il quale è nata la attuale scienza materialista, verso una auspicata “ricongiunzione” di conoscenza “scientifica” e conoscenza “religiosa” in quella che Steiner definì la futura Scienza di Michele.