Tag: circolo palladio Pagina 1 di 3

Origini e sviluppo dell’esoterismo occidentale

Vista la nutrita partecipazione ai nostri cicli di conferenze di questi anni, e visto anche l’elevato interesse nei confronti degli argomenti trattati e le richieste di approfondimento che ci sono giunte, è nostra intenzione quest’anno dare inizio a un primo ciclo di incontri di approfondimento, che avranno carattere seminariale-formativo.

La forma proposta sarà quindi quella di un corso annuale costituito da 8 incontri-seminario, a cadenza mensile da ottobre 2018 a maggio 2019, che si svolgeranno nella giornata di sabato, con una sessione mattutina una pomeridiana e l’intervallo per il pranzo (indicativamente 10.0 – 13.30 e 14.30 – 15.30).

Il corso tratterà lo sviluppo dell’esoterismo d’Occidente con una metodologia scientifico-spirituale, a partire dalle origini remotissime dell’umanità e della Terra, fino ai giorni nostri.

In particolare vedremo emergere dalla notte dei tempi l’esoterismo dell’Antico Egitto, con i suoi Miti e Misteri, e come esso si sia poi riversato in quelli dell’Antica Grecia; la centralità dell’Evento del Golgota, in piena epoca romana, e i fatti storici e spirituali che da esso scaturiscono; la gnosi, il manicheismo, il cristianesimo primitivo e il monachesimo; il Rinascimento e la Rosacroce; i tempi moderni, dal XIX secolo ai nostri giorni, attraverso l’opera del Maestro dei Tempi Nuovi.

Per motivi organizzativi il corso si attiverà solo al raggiungimento di minimo 12 iscritti, pertanto, qualora foste interessati a partecipare, vi chiediamo di farcelo sapere in anticipo, compilando il modulo di pre-iscrizione online – assolutamente non impegnativo – che trovate qui, oppure inviando una email che contenga almeno: nome, cognome e indirizzo email a culturale@circolopalladio.it con oggetto “Pre-iscrizione al corso Origini e sviluppo dell’esoterismo occidentale”.

Il programma sommario del corso, che verrà presentato dettagliatamente in una conferenza pubblica gratuita presso la Libreria Esoterica Ibis sabato 22 settembre 2018 alle ore 17:30. In quella sede sarà anche possibile iscriversi.

Destino e reincarnazione nell’opera rinnovatrice di Rudolf Steiner

In un  articolo del 1913, Rudolf Steiner ebbe a dire che il compito delle popolazioni europee ed americane è quello di “illustrare coi risultati della scienza le convinzioni di karma e reincarnazione”, e che “senza questo fondamento gli appartenenti a questi popoli non possono pervenire alla conoscenza scientifico-spirituale”.

Un affermazione che rilancia il compito dell’Occidente, entro il quale è nata la attuale scienza materialista, verso una auspicata “ricongiunzione” di conoscenza “scientifica” e conoscenza “religiosa” in quella che Steiner definì la futura Scienza di Michele.

Relatore: Alessandro Benati

Nato a Bologna dove vive e lavora, dopo studi scientifici si occupa di informatica. Da molti anni studia le opere di Rudolf Steiner e dei Maestri della Tradizione, con particolare interesse per gli aspetti storici, filosofici e scientifici. Dal 2014 ha iniziato a tenere conferenze e seminari divulgativi sui temi fondamentali dell’Antroposofia.

Alcune leggi fondamentali del destino e della reincarnazione

All’interno della grande legge di Causa ed Effetto con cui si manifesta il nostro destino, cercheremo di caratterizzarne e studiarne alcuni aspetti particolari (periodicità, alternanza, parentele, gruppi, fisiognomica, malattie) che si manifestano nel succedersi delle esistenze terrene.

Relatore: Roberto Amabile

Medico-antroposofo, esercita la sua attività a Bologna e Firenze. Da molti anni si interessa delle opere di Rudolf Steiner e dei maestri della Tradizione con particolare riferimento alla conoscenza dell’Uomo ed alla sua applicazione alla Medicina.

Pagina 1 di 3

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi